Astronews a cura di Massimiliano Razzano

Fino al 13/11/2017 a cura di Piero Bianucci, fino al 20/01/2018 a cura di Luigi Bignami

  • 11/09/2018 - Un super esagono nei cieli di Saturno
  • 09/09/2018 - CHE COSA SUCCEDE QUANDO SI BUCA UNA GALASSIA?
  • 06/09/2018 - Una cometa frammentata da una nana bianca
  • 29/08/2018 - Quanto pesa un pianeta neonato?

    Quanto pesa un pianeta neonato?

    Quanto pesa un pianeta neonato?

    Proprio come si fa per i neonati, è importante conoscere il peso dei giovani pianeti. Non è un’operazione semplice, ma grazie alle missioni dedicate alle misure astrometriche di precisione possiamo misurare la massa dei pianeti, anche di quelli molto giovani. Ed è in questo modo che Ignas Snellen e Anthony Brown dell’Università di Leida, nei Paesi Bassi, sono riusciti a misurare la massa di Beta Pictoris b, il pianeta intorno alla stella Beta Pictoris, a circa 64 anni luce da noi. Per questa delicata misura hanno utilizzato le osservazioni raccolte dal satellite Gaia e rese pubbliche ad aprile, e le hanno combinate con i dati di Hipparcos, attivo fra il 1990 e il 1993. Unendo osservazioni che coprono l’arco di quasi 25 anni, i due astronomi hanno identificato i piccolissimi movimenti della stella causati dall’interazione gravitazionale con il pianeta. Lo studio, pubblicato su Nature, mostra come sia possibile ottenere una stima di massa dei pianeti giovani con tecniche astrometriche.

    “La stella si muove per diversi motivi” ha commentato Snellen “Gira intorno al centro della Via Lattea, proprio come fa il Sole. Questo appare dalla Terra come un movimento lineare proiettato nel cielo, che chiamiamo moto proprio” Vi sono poi altri effetti come la parallasse, e quello che resta sono le piccole oscillazioni causate dalla presenza del pianeta. Dalle misure raccolte il giovane pianeta, che ha solo 20 milioni di anni, appare come una gigante gassoso circa 10 volte più pesante di Giove. Naturalmente per poter ripetere la stessa misura su altri pianeti sarà necessario raccogliere dati su molte nuove stelle, uno degli obbiettivi scientifici principali di Gaia.

  • 24/08/2018 - RISERVATO AI LETTORI DI NUOVO ORIONE E LE STELLE
  • 22/08/2018 - Un asteroide per Aretha Franklin
  • 19/08/2018 - ECCO RCW 38 IN TUTTO IL SUO SPLENDORE
  • 19/08/2018 - LA SORELLA SMARRITA DELLA VIA LATTEA
  • 19/08/2018 - IL VERY LARGE TELESCOPE SI È RIFATTO LE LENTI
  • 19/08/2018 - ECCO LA PRIMA IMMAGINE DI UN BABY PIANETA
Ricerca
  • Le Stelle
    182
  • Nuovo Orione
    316
  • Libri