Astro News a cura di Piero Bianucci

  • 14/05/2016 - Sempre in calo il campo magnetico terrestre: lo dice la mappa disegnata dai 3 satelliti SWARM

    Sempre in calo il campo magnetico terrestre: lo dice la mappa disegnata dai 3 satelliti SWARM

    Sempre in calo il campo magnetico terrestre: lo dice la mappa disegnata dai 3 satelliti SWARM

     

     

    I tre satelliti SWARM lanciati nel 2013 dall’Agenzia spaziale europea, in oltre due anni di lavoro, hanno mappato nei minimi particolari il campo magnetico della Terra mettendone in evidenza i cambiamenti e la progressiva attenuazione. La ricerca è riuscita a mettere in evidenza anche le diverse sorgenti del campo magnetico terrestre, e cioè la “dinamo” costituita dal nucleo del pianeta, i moti convettivi del mantello, la crosta (o litosfera), gli oceani, la ionosfera e la magnetosfera: una mole di dati che richiederà anni per essere interpretata. L’effetto fondamentale del campo magnetico del nostro pianeta è la difesa dalle radiazioni cosmiche più energetiche, un fatto di grande importanza per la vita. La sterilità di Marte, ad esempio, è in parte attribuibile proprio all’assenza di campo magnetico. Il campo magnetico superficiale tra il 1999 e il 2016 ha confermato la sua tendenza a diminuire di intensità: l’indebolimento è stato del 3,5% sul Nord America; c’è però stato un aumento del 2% sull’Asia. L’area di debole campo magnetico nota come “anomalia del Sud Atlantico” si è spostata ad ovest e indebolita di un ulteriore 2%. E' noto che il campo magnetico terrestre subisce periodiche inversioni e che nella transizione si attenua fino quasi a scomparire. E' possibile che la Terra stia entrando in una di queste alternanze.

    Nel disegno: la mini-costellazione dei satelliti SWARM.

    Due video e altre informazioni:

     

    http://www.esa.int/Our_Activities/Observing_the_Earth/Swarm/Earth_s_magnetic_heartbeat

  • 13/05/2016 - Questo trapano nel 2020 cercherà ghiaccio al Polo Sud della Luna fino a 2 metri di profondità
  • 11/05/2016 - Unione Astrofili Italiani: alla presidenza confermato Mario Di Sora, varato il nuovo Statuto
  • 11/05/2016 - Come un vero pianeta, Plutone ha una coda di ioni prodotta dal vento solare
  • 10/05/2016 - L’ultimo bilancio della missione “Kepler”: certificati 1284 pianeti di altre stelle
  • 08/05/2016 - Misurato per la prima volta lo spazio tra una stella e il suo disco protoplanetario
  • 07/05/2016 - Tre pianeti simili alla Terra scoperti per la prima volta intorno a una stella nana
  • 06/05/2016 - Progetto Hi-GAL: ecco la prima mappa della Via Lattea “fredda” vista nel lontano infrarosso
  • 03/05/2016 - Alta moda in tutti i sensi: nello spazio e nelle sfilate di grandi firme
  • 02/05/2016 - “ExoMars 2018”: missione euro-russa rinviata di due anni per ritardi nella preparazione
Ricerca
  • Le Stelle
    158
  • Nuovo Orione
    292
  • Libri