Astro News a cura di Piero Bianucci

  • 10/05/2016 - L’ultimo bilancio della missione “Kepler”: certificati 1284 pianeti di altre stelle

    L’ultimo bilancio della missione “Kepler”: certificati 1284 pianeti di altre stelle

    L’ultimo bilancio della missione “Kepler”: certificati 1284 pianeti di altre stelle

    “Kepler”, l’eroico cacciatore di esopianeti lanciato dalla Nasa nel 2009, due volte resuscitato dopo guasti che sembravano averne segnato la fine, tira le somme (provvisorie) del suo lavoro e permette agli astronomi di delineare una prima precisa classificazione su base statistica dei pianeti di altre stelle. Secondo i dati presentati dalla Nasa il 10 maggio e pubblicati su “The Astrophysical Journal”, la missione Kepler ha certificato la scoperta di 1284 nuovi pianeti, record assoluto nel suo genere, il doppio di quanti erano stati verificati all’epoca del precedente bilancio della missione. I candidati esopianeti stanati da Kepler con il metodo dei transiti (disegno) in una zona del cielo presso la costellazione del Cigno nel luglio 2015 erano 4302. Per i 1284 candidati ora certificati la probabilità che siano davvero pianeti è superiore al 99 per cento. Altri 1327 hanno un’alta probabilità di esserlo. Nei restanti 707 casi si tratta di effetti astrofisici spuri. L’analisi ha convalidato inoltre 984 già verificati con altre tecniche. Dei nuovi pianeti di “Kepler” circa 550 risultano di tipo roccioso con massa non molto diversa dalla Terra e 9 sono nella regione abitabile della loro stella. Le simil-terre sono ora complessivamente 21. Attualmente si conoscono oltre 5000 esopianeti, di cui 3200 verificati.

    Altre informazioni:

    http://www.nasa.gov/press-release/nasas-kepler-mission-announces-largest-collection-of-planets-ever-discovered

  • 08/05/2016 - Misurato per la prima volta lo spazio tra una stella e il suo disco protoplanetario
  • 07/05/2016 - Tre pianeti simili alla Terra scoperti per la prima volta intorno a una stella nana
  • 06/05/2016 - Progetto Hi-GAL: ecco la prima mappa della Via Lattea “fredda” vista nel lontano infrarosso
  • 03/05/2016 - Alta moda in tutti i sensi: nello spazio e nelle sfilate di grandi firme
  • 02/05/2016 - “ExoMars 2018”: missione euro-russa rinviata di due anni per ritardi nella preparazione
  • 02/05/2016 - Dal 2018 questo specchio d’oro scruterà l’universo: è l'occhio del 'James Webb' Telescope
  • 01/05/2016 - Scoperta una luna del pianeta nano Makemake. Nuova finestra sull’origine del Sistema solare
  • 28/04/2016 - Su Titano un mare di metano puro con una pellicola di molecole organiche: nicchia per la vita?
  • 27/04/2016 - “Hubble” festeggia i suoi 26 anni con questa splendida “bolla di sapone”
Ricerca
  • Le Stelle
    159
  • Nuovo Orione
    293
  • Libri