Astro News a cura di Piero Bianucci

  • 01/03/2016 - L’8 marzo passa il pianetino “2013 TX68”: nessun rischio, sarà molto più lontano del ...

    L’8 marzo passa il pianetino “2013 TX68”: nessun rischio, sarà molto più lontano del previsto

    L’8 marzo passa il pianetino “2013 TX68”: nessun rischio, sarà molto più lontano del previsto

     

     

    Il pianetino 2013 TX68, circa 30 metri di diametro, passerà vicino alla Terra l’8 marzo ma a una distanza di totale sicurezza, mentre in un primo tempo si era parlato di appena 10 mila chilometri, un terzo della distanza dei satelliti geostazionari. Rimane tuttavia molta incertezza sulle circostanze del flyby. Secondo le nuove previsioni del CNEOS, il centro che tiene sotto controllo gli asteroidi che si avvicinano all’orbita terrestre, 2013 TX68 transiterà a circa 5 milioni di chilometri dal nostro pianeta. C'è ancora qualche possibilità che passi più vicino, ma a non più di 24 mila chilometri. Le nuove osservazioni hanno anche confermato che l’asteroide non rappresenterà una minaccia per la Terra per lo meno per i prossimi cento anni. 'Non c’è alcuna preoccupazione per quanto riguarda questo asteroide, a meno che non si sia interessati a vederlo con un telescopio – dice Paul Chodas del CNEOS – perché le prospettive per l’osservazione di questo asteroide, che non erano già molto buone in partenza, sono ora ancora peggiori, perché l’asteroide sarà più lontano di quanto ritenuto in precedenza'. I calcoli dell’orbita degli asteroidi sono costantemente aggiornati e si basano su osservazioni riportate al Minor Planet Center. Nel 2017, al prossimo passaggio, le probabilità di collisione sono stimate 1 su 250 mila.

    Altre informazioni:

    https://en.wikipedia.org/wiki/2013_TX68

  • 29/02/2016 - Archeoastronomia: scoperta la prima “registrazione” di una stella variabile?
  • 28/02/2016 - L’atmosfera di due esopianeti analizzata con il telescopio spaziale “Hubble”
  • 27/02/2016 - Un villaggio sulla Luna sostituirà la Stazione Spaziale Internazionale (attiva fino al 2024)
  • 26/02/2016 - Premio Pontecorvo a Gianpaolo Bellini: ha misurato in diretta la produzione di energia nel centro ...
  • 24/02/2016 - “Pesata” la materia ordinaria dell’universo grazie a un “lampo radio” localizzato per la ...
  • 23/02/2016 - Scoperta: asteroidi NEO gradualmente disgregati dal calore del Sole generano “stelle cadenti” ...
  • 21/02/2016 - Un lampo di raggi gamma accompagnò l’emissione di onde gravitazionali osservata a LIGO?
  • 18/02/2016 - Successo del primo test nello spazio con due cubetti di oro e platino che riveleranno onde ...
  • 18/02/2016 - In orbita “Sentinel 3°” per lo studio del clima terrestre. “Schiaparelli” pronto a ...
Ricerca
  • Le Stelle
    159
  • Nuovo Orione
    293
  • Libri