Astro News a cura di Piero Bianucci

  • 09/09/2016 - Lanciata con successo la sonda “OSIRIS-Rex” che ci porterà 60 grammi del pianetino Bennu

    Lanciata con successo la sonda “OSIRIS-Rex” che ci porterà 60 grammi del pianetino Bennu

    Lanciata con successo la sonda “OSIRIS-Rex” che ci porterà 60 grammi del pianetino Bennu

    Lanciata con successo la sonda “OSIRIS-Rex” che ci porterà 60 grammi del pianetino Bennu

     

    La navicella spaziale “OSIRIS-Rex della Nasa è stata lanciata con successo (foto) all’una e 5 minuti ora italiana del 9 settembre verso l’asteroide 101955 Bennu, che raggiungerà nel 2018.

    Bennu ha forma tondeggiante e un diametro di circa 510 metri. Le sue proprietà ci interessano particolarmente perché appartiene alla famiglia di pianetini che potrebbero entrare in collisione con la Terra. Quando la sonda sarà nelle sue vicinanze, lo studierà per 500 giorni, individuerà il sito più adatto e da quel sito asporterà un campione di regolite di almeno 60 grammi compiendo un volo radente ma senza posarsi sulla superficie del pianetino: il materiale verrà raccolto con un braccio robotico. Nel 2023 il “pezzo” di Bennu, chiuso ermeticamente in una capsula, verrà sganciato sulla Terra. Il suo studio in laboratorio contribuirà a progettare la difesa da asteroidi pericolosi e alla comprensione della formazione dei pianeti.

    Bennu (dal nome di una divinità egizia minore) è stato scoperto l’11 settembre 1999 con un telescopio automatico nell’ambito del Programma LINEAR. Si calcola che ci sia una probabilità su 2700 che nei prossimi 200 anni si scontri con la Terra. Non a caso per gli antichi egizi Osiris era il dio della morte (ma anche della rinascita). OSIRIS-Rex è l’acronimo di Origins, Spectral Interpretation, Resouce Identification, Security-Regolith Explorer.

    Altre informazioni:

    https://it.wikipedia.org/wiki/101955_Bennu

     

     

  • 09/09/2016 - Record di lentezza per una pulsar-magnetar: una rotazione in sei ore e mezza!
  • 08/09/2016 - Terzan 5, ammasso di stelle in parte vecchissime e in parte giovani, chiarisce la storia della Via ...
  • 07/09/2016 - Che cosa vi ha colpito di più nella missione di “Rosetta” / cometa Churyumov-Gerasimenko?
  • 06/09/2016 - 13 miliardi di storia della Via Lattea ricostruiti in una mappa cronologica basata sul colore ...
  • 05/09/2016 - Incredibile: ecco “Philae” sulla cometa in una foto scattata dalla sonda “Rosetta” il 2 ...
  • 05/09/2016 - “JUNO” al lavoro: prime eccezionali immagini delle aurore polari di Giove viste dall’alto
  • 04/09/2016 - Ora è certo: le “onde di densità” mantengono stabili i bracci delle galassie a spirale
  • 02/09/2016 - Ultime notizie da Cerere in sei articoli su “Science”: molte le firme di ricercatori italiani ...
  • 02/09/2016 - In Sicilia a Isnello l’11 settembre si apre un Centro astronomico-didattico da 7,5 milioni di ...
Ricerca
  • Le Stelle
    164
  • Nuovo Orione
    298
  • Libri