Astronews a cura di Massimiliano Razzano

Fino al 13/11/2017 a cura di Piero Bianucci, fino al 20/01/2018 a cura di Luigi Bignami

  • 21/11/2008 - Scoperto il segreto della galassia super-feconda

    Scoperto il segreto della galassia super-feconda

    Scoperto il segreto della galassia super-feconda

    C’è una galassia mille volte più piccola della nostra Via Lattea ma dove le nuove stelle nascono con un ritmo da cento a mille volte più alto. E’ NGC 1569, e su di essa si sono concentrate le attenzioni di un gruppo di ricerca internazionale a partecipazione italiana. Il risultato è molto interessante e originale: l’altissima natalità stellare della galassia NGC 1569 sembra dipendere da potenti maree gravitazionali esercitate su di essa da galassie vicine, fino ad ora passate inosservate perché si sottovalutava la distanza di NGC 1569. Le perturbazioni causano frequentissime e forti anomalie nella materia interstellare della galassia, innescando i collassi che portano alla nascita di nuove stelle.

    L’aspetto di NGC 1569, come si vede dalla foto, è peculiare: risulta evidente come essa sia “incinta” di moltissimi e giganteschi ammassi di giovani stelle neonate, cioè luminosissime giganti azzurre.

    L’annuncio della scoperta compare sull’ultima edizione di “Astrophysical Journal Letters”. La ricerca è nata dalla tesi di dottorato di Alessandra Aloisi, giovane ricercatrice dell’Inaf e dell’Università di Bologna, affiancata da Monica Tosi. Che NGC 1569 sia molto più lontana di quanto prima si stimasse si è ricavato in modo quasi casuale da uno studio che riguardava le sue stelle giganti rosse, utilizzate di solito per valutare lo stadio evolutivo che la galassia sta attraversando.

  • 19/11/2008 - Prevista e verificata la caduta di un asteroide sulla Terra
  • 17/11/2008 - Prima assoluta: ecco un pianeta della stella Fomalhaut
  • 17/11/2008 - Si prova lo “scudo” del futuro telescopio spaziale
  • 17/11/2008 - Raggi cosmici: inaugurato il megaosservatorio
  • 17/11/2008 - L’India sta per toccare la Luna
  • 07/11/2008 - Domani l'India sarà sulla Luna
  • 07/11/2008 - I "diritti umani" sbarcano sulla Stazione spaziale
  • 04/11/2008 - Firme per Margherita Hack senatrice a vita
  • 04/11/2008 - “Integral” alla scoperta di “Bombe atomiche sporche”
Ricerca
  • Le Stelle
    182
  • Nuovo Orione
    316
  • Libri