Astro News a cura di Piero Bianucci

  • 23/04/2016 - Ecco i 10 Campioni Olimpionici di Astronomia italiani. Finale olimpica a ottobre in Bulgaria

    Ecco i 10 Campioni Olimpionici di Astronomia italiani. Finale olimpica a ottobre in Bulgaria

    Ecco i 10 Campioni Olimpionici di Astronomia italiani. Finale olimpica a ottobre in Bulgaria

     

     

    Si sono svolte a Milano le finali delle Olimpiadi Italiane dell’Astronomia. Quaranta i giovani in gara nelle due sezioni Junior e Senior. Ecco i dieci vincitori, che parteciperanno alla finale internazionale, prevista quest’anno in Bulgaria, a Plovdiv dal 5 al 13 ottobre: Tommaso Frigerio (Liceo Scientifico Statale “E. Fermi” di Arona), Marco Moretti Adimari (Liceo Scientifico Statale “E. Fermi” di Pieve di Cadore), Lorenzo Pica Ciamarra (Liceo Classico Statale “Vittorio Emanuele II” di Napoli), Vincenzo Sorrentino (Liceo Scientifico Statale “M. Guerrisi” di Cittanova), Augusto Giuseppe Suraci (Liceo Scientifico Statale “Leonardo da Vinci” di Reggio Calabria), Pietro Benotto (Liceo Scientifico Statale “G. Vallauri” di Fossano), Mariastella Cascone  (Liceo Scientifico Statale “G. Galilei” di Catania), Jacopo Guoyi Chen (Liceo Scientifico Statale “A. Landi” di Velletri), Nikita Deniskin (Istituto Istruzione Superiore Statale “F. Sbordone” di Napoli) e Flavio Salvati (Istituto Istruzione Superiore Statale “L. da Vinci” di  Fiumicino).

    Tra i “temi” d’esame, le onde gravitazionali e il calcolo del lancio di un proiettile sulla Luna (sulle tracce del romanzo di Jules Verne).

    I primi 5 vincitori rientrano nella categoria Junior (riservata ai nati negli anni 2001 e 2002), gli altri nella categoria Senior (per i nati tra il 1999 e il 2000). La premiazione si è svolta il 23 aprile al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”. Organizzatori della cerimonia, INAF e SAIt con il patrocinio del Comune di Milano.

    Altre informazioni e video:

     

    http://www.media.inaf.it/2016/04/21/ecco-i-magnifici-10/

  • 22/04/2016 - Raggi cosmici: la maggior parte arriva da stelle massicce vicine, entro un raggio di 3000 anni luce
  • 21/04/2016 - Si restringe a 200 gradi quadrati l’area del cielo dove si sarebbe generata l’onda ...
  • 19/04/2016 - La sonda “Cassini” intorno a Saturno ha catturato 36 granelli di polvere interstellare in 10 ...
  • 19/04/2016 - Orologio ultrapreciso: esperimento teorico fa emergere il principio di indeterminazione nel tempo
  • 16/04/2016 - Onde gravitazionali e buchi neri primordiali risolverebbero anche l’enigma della materia oscura ...
  • 15/04/2016 - Nanosonde raggiungeranno Alpha Centauri in vent’anni? Progetto miliardario
  • 14/04/2016 - “Exomars” ha aperto gli occhi e ha guardato le stelle intorno al polo celeste australe
  • 14/04/2016 - Il sistema binario in banda X GRS 1915+105 “visto” con il Sardinia Radio Telescope
  • 12/04/2016 - Una supernova esplose vicino alla Terra? Lo dicono le rocce lunari raccolte nelle missioni Apollo
Ricerca
  • Le Stelle
    161
  • Nuovo Orione
    295
  • Libri