Astronews a cura di Massimiliano Razzano

Fino al 13/11/2017 a cura di Piero Bianucci, fino al 20/01/2018 a cura di Luigi Bignami

  • 09/06/2008 - La Via Lattea perde due bracci a spirale e raddoppia il nucleo

    La Via Lattea perde due bracci a spirale e raddoppia il nucleo

    La Via Lattea perde due bracci a spirale e raddoppia il nucleo

    Importanti novità sulla struttura della nostra galassia, la Via Lattea. Il telescopio infrarosso “Spitzer” messo in orbita dalla Nasa ha accertato che la nostra è una galassia a spirale barrata e ha quindi solo due bracci, non quattro come finora si era ritenuto. I due bracci che prolungano la barra centrale sono quello di Perseo (che vediamo come esterno rispetto al Sole) e quello dello Scudo-Centauro. Gli altri due bracci erano stati individuati soprattutto con osservazioni radio della distribuzione dell’idrogeno neutro ma ad una osservazione più approfondita nell’infrarosso “risultano assai vaghi”. Lo dice Robert Benjamin della Wisconsin University, autore della ricerca.

    Ma se ha perso due bracci, la nostra galassia ha raddoppiato la massa e le dimensioni del suo nucleo centrale. Una simulazione al computer compiuta da Tom Dame dell’Harvard Smithsonian Center for Astrophysics rivela che la sua estensione è di 12 mila anni luce, non di 6000 come si credeva in precedenza.

    Altre informazioni:

    http://www.nasa.gov/

    http://ssc.spitzer.caltech.edu

    http://hubblesite.org/

  • 09/06/2008 - Con LBT tutti i colori di un ammasso globulare
  • 09/06/2008 - Il 12 giugno telefonate alla sonda “Ulysses”
  • 03/06/2008 - AMS è salvo: andrà a caccia di antimateria nel 2010
  • 03/06/2008 - Ascolta i suoni di Marte!
  • 03/06/2008 - Festa in Cile per i 10 anni del Very Large Telescope
  • 14/04/2008 - Ancora due anni per scrutare Saturno
Ricerca
  • Le Stelle
    185
  • Nuovo Orione
    319
  • Libri