Astro News a cura di Piero Bianucci

  • 21/02/2016 - Un lampo di raggi gamma accompagnò l’emissione di onde gravitazionali osservata a LIGO?

    Un lampo di raggi gamma accompagnò l’emissione di onde gravitazionali osservata a LIGO?

    Un lampo di raggi gamma accompagnò l’emissione di onde gravitazionali osservata a   LIGO?

    Forse un lampo di raggi gamma ha accompagnato l’emissione delle onde gravitazionali osservate per la prima volta in modo diretto il 14 settembre 2015 e annunciate l’11 febbraio con un articolo su “Physical Review Letters”. Il satellite “Fermi” della Nasa per l’osservazione del cielo nelle alte energie ha infatti registrato un segnale nella banda gamma dello spettro elettromagnetico 0,4 secondi dopo la fusione di due buchi neri individuata come sorgente delle onde gravitazionali captate con le antenne americane LIGO. Lo annuncia un articolo pubblicato su “The Astrophysical Journal”. 

    La buona coincidenza temporale fa pensare a una correlazione, ma evidentemente la sua reale esistenza è ancora tutta da dimostrare in quanto l’emissione elettromagnetica non è prevista per masse in gioco relativamente piccole come in questo caso. “Fermi” tiene sotto controllo permanente il 70 per cento del cielo, e la direzione dalla quale ha captato l’impulso di raggi gamma sembra compatibile con quella in cui le antenne LIGO hanno collocato la coalescenza dei due buchi neri. Va detto però che entrambe le direzioni sono note con un ampio margine di incertezza. La differenza temporale di 0,4 secondi su un evento che è datato intorno a 1,3 miliardi di anni fa è in ogni caso molto suggestiva e depone a favore di una correlazione.

    Altre informazioni: https://scholar.google.it/scholar?biw=1218&bih=663&bav=on.2,or.r_cp.&bvm=bv.114733917,d.bGs&um=1&ie=UTF-8&lr&cites=17103714808035598040

    https://www.newscientist.com/article/2077783-ligos-black-holes-may-have-lived-and-died-inside-a-huge-star/

    http://iopscience.iop.org/0004-637X/

  • 18/02/2016 - Successo del primo test nello spazio con due cubetti di oro e platino che riveleranno onde ...
  • 18/02/2016 - In orbita “Sentinel 3°” per lo studio del clima terrestre. “Schiaparelli” pronto a ...
  • 15/02/2016 - Il 5 marzo un asteroide dal diametro di 30 metri passerà ad appena 11.000 km dalla Terra
  • 13/02/2016 - C’erano 300 galassie nascoste dietro l’angolo: non lo sapevamo perché la Via Lattea le ...
  • 12/02/2016 - “Philae” addio. Eterna ibernazione per la sonda scesa sulla cometa Churyumov- Gerasimenko
  • 11/02/2016 - Confermata la scoperta delle onde gravitazionali a LIGO (Usa). Annuncio congiunto con VIRGO ...
  • 10/02/2016 - Il 30 giugno si celebrerà l’”Asteroid Day”: più di 100 eventi con premi Nobel, astronauti, ...
  • 09/02/2016 - Troppo incerto il valore della costante G di gravitazione: entro il 2016 una misura più precisa
  • 09/02/2016 - Espulsa dalla Via Lattea, la Nube di Smith (1 milione di masse solari) sta ricadendo sulla nostra ...
Ricerca
  • Le Stelle
    161
  • Nuovo Orione
    295
  • Libri