Astro News a cura di Piero Bianucci

  • 10/06/2016 - “Riccioli” di ammoniaca nell’atmosfera di Giove osservati con il radiotelescopio VLA

    “Riccioli” di ammoniaca nell’atmosfera di Giove osservati con il radiotelescopio VLA

    “Riccioli” di ammoniaca nell’atmosfera di Giove osservati con il radiotelescopio VLA

    Mancano poche settimane all’arrivo della sonda “JUNO” a Giove e fervono le ricerche sul pianeta gigante per definire nel miglior modo possibile problemi e interrogativi a cui la navicella della Nasa dovrà dare risposta. Il radiotelescopio VLA, Very Large Array (Socorro, Nuovo Mexico) ha sondato l’atmosfera gioviana captando onde radio nelle lunghezze d’onda a cui gli strati atmosferici risultano trasparenti fino alla profondità di 100 chilometri. E’ stato così possibile costruire una immagine tridimensionale dell’atmosfera mettendo in evidenza “riccioli” di ammoniaca ghiacciata a 113 °C sotto zero fluttuanti al di sotto dello strato visibile. Un altro strato atmosferico è fatto di idrosolfuro di ammonio a -73 °C. Non mancano “punti caldi” dove affiora ammoniaca che risale da strati profondi. La ricerca è stata guidata da Imke de Peter dell’Università della California. L’articolo è pubblicato sulla rivista “Science”.

    Il “Karl Jansky VLA” (foto) è un radiotelescopio-interferometro costituito da 27 parabole da 25 metri ciascuna spostabili su rotaie nel deserto di Socorro per una quindicina di chilometri lungo i “bracci” di una Y: ciò permette di fare interferometria ad alta definizione con risoluzione fino a 4 millesimi di secondo d’arco. JUNO, che entrerà in orbita intorno a Giove il 4 luglio, ha tra i suoi compiti principali quello di misurare la quantità di acqua su Giove e nel suo sistema di satelliti.

    Altre informazioni nell’articolo su “Science”:

    http://science.sciencemag.org/content/352/6290/1198

  • 09/06/2016 - Interferenza quantistica ottenuta con un solo fotone su un percorso di 5000 km Terra/satelliti
  • 08/06/2016 - Quante stelle in funzione della loro “stazza”? La risposta viene dalla Teoria delle Reti
  • 07/06/2016 - Test della sonda LISA superato: via libera alle antenne per onde gravitazionali nello spazio
  • 06/06/2016 - Microorganismi di ritorno dallo spazio: il JPL studia come resistono in ambienti estremi
  • 05/06/2016 - Prime immagini del satellite Sentinel-1 trasmesse via laser: un’arma contro i disastri naturali
  • 04/06/2016 - Asteroide esplode nel cielo dell’Arizona: liberata una energia pari a 2/3 dell’atomica di ...
  • 04/06/2016 - Nuova stima della massa della Via Lattea: vale 700 miliardi di stelle come il Sole
  • 03/06/2016 - Effetto serra e tempeste solari aiutarono la comparsa della vita sulla Terra
  • 02/06/2016 - Confermata nuova teoria sull’origine primordiale delle grandi galassie ellittiche
Ricerca
  • Le Stelle
    156
  • Nuovo Orione
    290
  • Libri