Astro News a cura di Piero Bianucci

  • 03/04/2016 - Onde gravitazionali osservate da LIGO: nessuna coincidenza con un evento gamma

    Onde gravitazionali osservate da LIGO: nessuna coincidenza con un evento gamma

    Onde gravitazionali osservate da LIGO: nessuna coincidenza con un evento gamma

     

    Dopo l’osservazione di onde gravitazionali il 14 settembre 2015 da parte della collaborazione americana LIGO si è scatenata la ricerca di una controparte elettromagnetica dell’evento, generato secondo i calcoli, dalla fusione (coalescenza) di due buchi neri di circa 30 masse solari ciascuno (disegno). In un primo tempo una emissione di raggi gamma è stata segnalata quasi in coincidenza con l’osservazione delle onde gravitazionali. Ora una attenta analisi dei dati raccolti dal satellite europeo per raggi gamma INTEGRAL ha dimostrato che non c’è coincidenza di nessun tipo tra le due osservazioni, che devono quindi essere considerate indipendenti. Ciò sarebbe in accordo con le previsioni dei modelli di coalescenza, secondo i quali non dovrebbe esserci emissione di radiazione elettromagnetica a nessuna lunghezza d’onda. L’appello per la ricerca di controparti elettromagnetiche fu lanciato dalla collaborazione LIGO due giorni dopo l’osservazione del segnale gravitazionale. L’articolo sulla non-coincidenza dell’evento gamma è stato pubblicato dalla rivista “The Astrophysical Journal Letters”:

    http://iopscience.iop.org/article/10.3847/2041-8205/820/2/L36

    Altre informazioni:

     

    http://sci.esa.int/integral/57655-integral-sets-limits-on-gamma-rays-from-merging-black-holes/

  • 02/04/2016 - Scoperta la prima pulsar nella galassia di Andromeda: ruota su se stessa in 1,2 secondi
  • 01/04/2016 - Impatto su Giove di un asteroide (o una cometa) osservato da due astronomi non professionisti
  • 01/04/2016 - Tremila disegni di bambini voleranno nello spazio a cercare altre Terre con la missione CHEOPS
  • 30/03/2016 - Dieci volte più forte del previsto il “rumore di fondo” gravitazionale. Tra qualche anno potremo ...
  • 30/03/2016 - Ecco il volto di un’altra cometa: la P/2016 BA14, forse nata dalla scissione della 252P/LINEAR
  • 28/03/2016 - ALMA scopre, “estraendole” dal fondo infrarosso del cielo, 130 galassie ricche di polveri
  • 27/03/2016 - I dinosauri non avrebbero potuto vedere alcune lune di Saturno: non si erano ancora formate
  • 26/03/2016 - La celebre Nebulosa Testa di Cavallo come non l’avete mai vista (nell’infrarosso, con SOFIA)
  • 26/03/2016 - “Radiografia” del sottosuolo di Marte: da 16 anni di dati, la migliore mappa gravitazionale del ...
Ricerca
  • Le Stelle
    155
  • Nuovo Orione
    289
  • Libri