Astro News a cura di Piero Bianucci

  • 17/05/2015 - Bando da 2,25 milioni di dollari per una stampante 3-D capace di costruire habitat spaziali

    Bando da 2,25 milioni di dollari per una stampante 3-D capace di costruire habitat spaziali

    Bando da 2,25 milioni di dollari per una stampante 3-D capace di costruire habitat spaziali

    Siete pronti a progettare e realizzare una stampante 3D che permetta di costruire ambienti abitabili per l’esplorazione dello spazio profondo, e in particolare per il viaggio a Marte? Se la risposta è sì, attenti al bando da 2,25 milioni di dollari che hanno lanciato la NASA e il National Additive Manufactoring Innovation Institute, più noto negli Stati Uniti come America Makes. L’ideazione di una stampante 3D in grande stile è stata infatti individuata come uno snodo cruciale per costruire habitat adatti ad ambienti ostili e remoti, come Marte e altri pianeti, ma anche regioni terrestri dal clima estremo. Il motivo è semplice: questi dispositivi sono molto flessibili, una sola macchina è in grado di costruire direttamente sul posto i più disparati componenti di cui gli astronauti esploratori potrebbero avere bisogno, inclusi pezzi di ricambio per l’astronave. La prima fase del concorso si concluderà il 27 settembre. Le 30 migliori proposte verranno selezionate, il premio in palio è di 50 mila dollari. La seconda fase vedrà due livelli di competizione, il primo focalizzato allo sviluppo di tecnologie che usino materiali poveri e riciclabili, il secondo mirato a costruire habitat reali in scala 1:1 sempre combinando materiali poveri e riciclabili. Ogni livello mette in palio un premio di 1,1 milioni di dollari. La Nasa si occuperà poi dello sviluppo per adeguare i progetti alla effettiva utilizzazione spaziale.

    Altre informazioni sul bando, chiamato “3-D-Printed Habitat Challenge” all’indirizzo: https://americamakes.us/Challenge

  • 16/05/2015 - Laser Terra-Luna di nuova generazione per mettere alla prova la Relatività di Einstein
  • 15/05/2015 - Supertelescopio Eso da 39 metri con ottica adattiva italiana: contratto da 18 milioni di euro
  • 13/05/2015 - “Nature”: meno probabile l’esistenza di particelle supersimmetriche secondo 2 esperimenti al ...
  • 13/05/2015 - “Nature”: meno probabile l’esistenza di particelle supersimmetriche secondo 2 esperimenti al ...
  • 13/05/2015 - “Kepler” festeggia sei anni di caccia agli esopianeti. Nel suo bottino 8 Terre-bis
  • 12/05/2015 - Intorno al 17 maggio potremmo sapere se “Philae” può ancora svegliarsi dal suo gelido letargo
  • 10/05/2015 - Ancora pochi giorni per chi vuole battezzare 300 esopianeti messi a disposizione dalla IAU
  • 08/05/2015 - 'Science': quattro miliardi di anni fa Mercurio aveva un intenso campo magnetico
  • 06/05/2015 - Volete spedire un vostro disegno nello spazio con “Cheops”? Ecco come fare
Ricerca
  • Le Stelle
    161
  • Nuovo Orione
    295
  • Libri