Astro News a cura di Piero Bianucci

  • 09/08/2016 - Sedici giorni sott’acqua per sperimentare la gravità di Marte e testare nuovi equipaggiamenti

    Sedici giorni sott’acqua per sperimentare la gravità di Marte e testare nuovi equipaggiamenti

    Sedici giorni sott’acqua per sperimentare la gravità di Marte e testare nuovi equipaggiamenti

     

    Sei astronauti, dandosi il cambio in vari turni, hanno trascorso 16 giorni sott’acqua a venti metri di profondità nell’oceano Atlantico, a quattro chilometri e mezzo  dalla costa della Florida. Gravati di zavorre adeguate, gli astronauti hanno simulato la gravità di Marte (circa un terzo di quella terrestre) e hanno imparato a camminare in quelle condizioni di peso ridotto, affrontando nello stesso tempo un ambiente estremo che ha messo a dura prova le loro risorse fisiche e psicologiche. La risalita in superficie ha richiesto 16 ore di decompressione. La missione era la ventunesima del programma NEEMO della Nasa. Oltre all’addestramento degli astronauti (c’erano anche astronauti dell’ESA) lo scopo di NEEMO è principalmente quello di testare equipaggiamenti innovativi in vista di viaggi interplanetari, a cominciare dalle tute e dai dispositivi di sopravvivenza.

    Poche settimane fa un altro gruppo di astronauti ha concluso un esperimento di sopravvivenza analogo ma svolto in una grotta della Sardegna. Anche questo tendeva a simulare le condizioni di isolamento che bisognerà affrontare in una eventuale futura missione verso Marte. 

    Nella foto, l’astronauta Matthias Maurer ammira un banco di pesci durante una uscita sul fondale oceanico.

    Altre informazioni:

    http://www.esa.int/Our_Activities/Human_Spaceflight/Highlights/Splashup

     

     

  • 08/08/2016 - “Hitomi”, satellite per raggi X giapponese “morto” poco dopo il lancio, avrà un ...
  • 07/08/2016 - Pulsar come GPS per le sonde spaziali: così cambierà la navigazione interplanetaria
  • 06/08/2016 - Due anni di danza della sonda “Rosetta” intorno alla cometa riassunti in 3 minuti e 43 secondi ...
  • 05/08/2016 - Il 4 agosto il Sole ha divorato una cometa della “famiglia Kreutz”: impatto a 600 km al ...
  • 05/08/2016 - Il 43 per cento degli astronauti delle missioni lunari muore di malattie cardiovascolari
  • 03/08/2016 - Scoperto un anello deserto di stelle giovani intorno al centro della nostra galassia
  • 02/08/2016 - Il Sole dà spettacolo e un gruppo di giovani astronomi canta le tre leggi di Keplero
  • 01/08/2016 - Studio russo: possibile sparare bomba atomica contro un asteroide ma solo mentre si allontana da ...
  • 30/07/2016 - Superjet delle galassie attive: la loro lunghezza può superare i due milioni di anni luce
Ricerca
  • Le Stelle
    158
  • Nuovo Orione
    292
  • Libri