Astro News a cura di Piero Bianucci

  • 27/05/2016 - Scoperta nello spazio la molecola P-O, un 'mattone' essenziale del DNA e quindi della vita

    Scoperta nello spazio la molecola P-O, un 'mattone' essenziale del DNA e quindi della vita

    Scoperta nello spazio la molecola P-O, un 'mattone' essenziale del DNA e quindi della vita

    In molte nebulose “fredde” sono state scoperte molecole, anche notevolmente complesse. Quelle conosciute sono oggi circa un centinaio, e tra queste troviamo il benzene e la glicoaldeide, primo esempio di zucchero interstellare, mentre rimane controverso il riconoscimento della glicina, uno dei 20 amminoacidi con cui sono fatte le proteine degli organismi viventi sulla Terra. L’ultima molecola scoperta è semplice – un atomo di fosforo legato a un atomo di ossigeno (P-O) – ma è importante perché il legame chimico tra questi due elementi è essenziale nella costruzione della famosa molecola a doppia elica nota con la sigla DNA (acido desossiribonucleico, quello in cui è scritto il patrimonio genetico). Di conseguenza gli astrobiologi ritengono che la molecola P-O fosse tra i “mattoni” che diedero origine alle prime forme di vita (disegno). 

    L’inedita molecola è stata scoperta in due regioni di formazione stellare della Via Lattea da un gruppo ricercatori guidato da Victor M. Rivilla dell’Inaf-Osservatorio di Arcetri (Firenze). L’articolo compare sulla rivista “The Astrophysical Journal”, le osservazioni sono state fatte con il radiotelescopio millimetrico di Pico Veleta, in Spagna. Nelle regioni di formazione stellare individuate il fosforo è 10 volte più abbondante di quanto finora si riteneva possibile. 

    Altre informazioni nell’articolo originale:

    http://arxiv.org/abs/1605.06109

    e nel sito del Gruppo di ricerca sulla formazione stellare dell’Inaf-Osservatorio di Arcetri:

    https://www.arcetri.astro.it/ricerca/formazione-stellare

  • 27/05/2016 - Nature”: per 1 scienziato su 2 la “riproducibilità” degli esperimenti è in crisi. Vale ...
  • 25/05/2016 - “Astronomica” commessa all’industria italiana per il telescopio europeo E-ELT: 400 milioni ...
  • 24/05/2016 - Lanciati con successo altri due satelliti di navigazione europei “Galileo”
  • 24/05/2016 - A Barcellona e a Brema si progetta il cibo per gli astronauti che andranno su Marte
  • 23/05/2016 - Sulla Terra un faro sempre acceso per attirare l’attenzione di extraterrestri. Arriva il SETI ...
  • 22/05/2016 - L’ignoto dietro l’angolo: ad appena 25 anni luce da noi c’è una stella che ignoravamo
  • 20/05/2016 - Il 24 maggio vanno in orbita altri due satelliti “Galileo”: il “Gps europeo” accelera
  • 18/05/2016 - Tracce dell’impatto tra la Terra e un asteroide largo 30 km avvenuto 3,46 miliardi di anni fa
  • 15/05/2016 - Scoperti batteri glaciali con due nuovi tipi di metabolismo: più possibilità per la vita ...
Ricerca
  • Le Stelle
    156
  • Nuovo Orione
    290
  • Libri