Astro News a cura di Piero Bianucci

  • 09/01/2017 - La NASA: “Il motore impossibile che non usa propellente ha superato i test di laboratorio”

    La NASA: “Il motore impossibile che non usa propellente ha superato i test di laboratorio”

    La NASA: “Il motore impossibile che non usa propellente ha superato i test di laboratorio”

     

    Dopo lunghe esitazioni la Nasa ha annunciato che “EmDrive”,  il  “motore impossibile”, ha superato il test di laboratorio: funziona senza consumare carburante e permetterebbe di raggiungere Marte in 70 giorni. Il problema è che questa notizia contiene la violazione di leggi fondamentali della fisica come il principio di azione/reazione di Newton, la conservazione della quantità di moto, il secondo principio della termodinamica (che stabilisce, tra l’altro, l’impossibilità del moto perpetuo e il costante aumento dell’entropia). Fatto curioso: il principio di funzionamento del “motore impossibile” è stato anticipato di trent’anni da due famosi autori di cartoons, illustrazioni e racconti per bambini, i torinesi Lastrego&Testa, e in particolare da Francesco Testa, che attribuisce l’invenzione al suo personaggio Wilko, creato  nel 1984.

    L’articolo scientifico è comparso sul “Journal of Propulsion and Power”, rivista dell’American Institute of Aeronautics and Astronautics, controllata con peer review. EmDrive, si legge, genera una accelerazione dal vuoto senza utilizzare alcun propellente. Concepito dall’inglese Roger Shawver, il motore impossibile produrrebbe 1,2 millinewton di spinta per kilowatt, da confrontare con i 6 micronewton per kilowatt delle vele solari, la cui resa è dunque cento volte inferiore. Dieci volte migliore è invece il propulsore elettrico a effetto Hall, che però ha bisogno di una scorta di energia.

    L’EmDrive (foto) è una cavità metallica conica in cui rimbalzano onde elettromagnetiche. La radiazione elettromagnetica (che possiamo considerare anche come un flusso di fotoni) non ha massa, ma è dotata di momento e quindi esercita una pressione: secondo Shawyer, i fotoni che trasportano la radiazione elettromagnetica, rimbalzando contro la parete anteriore del motore, generano un’accelerazione in avanti senza necessità di espellere carburante nella direzione opposta. La rivista “Wired” propone un paragone divulgativo: “ Semplificando (parecchio), è come se si facesse accelerare un’automobile colpendo ripetutamente il parabrezza dall’interno.” L’articolo scientifico si limita a riportare l’esito positivo del test di laboratorio ma gli autori avanzano una ipotesi sul suo funzionamento nell’ambito della “pilot-wave theory, una interpretazione molto complessa (e altrettando controversa) della meccanica quantistica. Giorgio Parisi, fisico teorico tra i più eminenti, ha espresso scetticismo.

    Altre informazioni:

    http://emdrive.com/

    http://www.wired.it/scienza/spazio/2016/12/30/emdrive-motore-impossibile-nasa/

    http://www.ansa.it/scienza/notizie/rubriche/spazioastro/2016/12/07/il-motore-impossibile-supera-i-test-alla-nasa-_0e8bcd18-12c5-433c-88df-eb183d632b6a.html

     




     

     

  • 08/01/2017 - Diventa tascabile l’universo primordiale fotografato dal satellite “Planck”
  • 07/01/2017 - Le notizie astronomiche da prima pagina del 2016 secondo “Sky and Telescope”
  • 06/01/2017 - Gli Asteroidi Troiani e Psyche, pianetino di ferro, prossime mete di due sonde NASA
  • 05/01/2017 - Prima misura di distanza dell’unica sorgente di lampi radio che replica il misterioso fenomeno
  • 03/01/2017 - Un’opera d’arte cosmica presso la Stella Polare: qui nascono le sue future vicine di casa
  • 03/01/2017 - Vedremo il buco nero al centro della Via Lattea con un radiotelescopio grande quanto la Terra
  • 02/01/2017 - Trent’anni fa usciva l’ultimo numero della storica rivista fondata da Guido Horn d’Arturo
  • 01/01/2017 - Dopo l’Epifania forse sarà visibile (al binocolo) una debole cometa
  • 01/01/2017 - Il 2017 in Italia è iniziato con un secondo in più (alle 00:59:59). L'INRiM: ecco il perché
Ricerca
  • Le Stelle
    164
  • Nuovo Orione
    298
  • Libri