Le vostre domande

  • Domanda fatta da: Augusto Galliano, augusto.galliano@alice.it, 03/07/2018

    Oltre che il CPC800 , con la powerthank lithium di Celestron , posso alimentare l'ASI 178 MMC? E se ci aggiungessi il PC portatile? PS : I filtri rosso chiaro , verde e blu (Celestron) vanno bene per la tricomia?

    risponde Giuseppe Donatiello
  • Domanda fatta da: Giorgio scarlatti, Gioscaclaudio@gmail.com, 02/07/2018

    Mi chiamo giorgio scarlatti sono abbonato alle Stelle ho scaricato la App relativa ma non risulto abbonato! Vorrei spiegazioni. La mia email e' gioscaclaudio@gmail.com. Grazie.

    risponde Piero Stroppa
  • Domanda fatta da: Galliano Augusto, augusto.galliano@alice.it, 14/06/2018

    Nelle prime riprese di Marte ho notato una tempesta di polvere nell'emisfero nord di Marte molto estesa. E' possibile che si scateni come nel 2001 rendendo invisibili i dettagli per mesi ?Debbo temere per quest'opposizione?

    risponde Federico Manzini
  • Domanda fatta da: Il mio abbonamento cartaceo è scaduto?, romeotrevisan13@gmail.com, 28/06/2018

    IL mio abbonamento cartaceo è scaduto?

    risponde Piero Stroppa
  • Domanda fatta da: Valerio Taddeucci, valerio.taddeucci@gmail.com, 13/06/2018

    Gentilissima redazione, grazie per i suggerimenti forniti da Federico Manzini sull'acquisto di un astroinseguitore, sono stati molto influenti sulla scelta dello strumento, che poi è ricaduta sullo Star Adventurer. Questa volta la domanda è di carattere scientifico. Ho recentemente letto il libro divulgativo 'Geometria del cosmo' dell'astrofisico Francese Jean-Pierre Luminet il quale, cercando una possibile forma di universo ben proporzionato, pensò allo spazio dodecaedrico di Poincarè, tendenzialmente sferico. Il libro fu scritto nel 2004, e lo stesso autore ci fa sapere che i nuovi dati del satellite WMAP e del satellite Plank Surveyor potrebbero confermare o confutare la teoria di uno spazio dodecaedrico multiconnesso. Questi nuovi dati hanno confutato la teoria oppure è vero che viviamo in un universo a forma di pallone da calcio ( così lo definì 'Nature' nel numero del 9 Ottobre 2003)? Se così non è, delle nuove scoperte ne hanno determinato la forma o la si sta ancora cercando? Cordiali saluti e cieli sereni.

    risponde Walter Ferreri
  • Domanda fatta da: Salvo Lauricella, salvo.lauricella@gmail.com, 11/06/2018

    Gentilissima redazione, desidererei avere una vostra opinione riguardo ad una foto scattata con un C8, filtro AstroSolar OD 3.8, Powermate 2,5X e PGR Grasshopper3 GS3-U3-28S4M. Se guardate attentamente la foto allegata noterete al centro dell'immagine la forma dello specchio del C8 e del secondario...come mai succede questo? si tratta di vignettatura? in tal caso è 'colpa' della Powermate e quindi converrebbe utilizzare una Barlow 2X, magari da 2 pollici? In attesa di conoscere la vostra opinione vi auguro cieli sereni.

    risponde Federico Manzini
  • Domanda fatta da: Fabio Di Stefano, fabiodisti@hotmail.it, 30/05/2018

    Salve. Sarei interessato a cimentarmi nella fotografia planetaria. Al momento dispongo di una Canon EOS 1200D che, purtroppo, non mi sta dando risultati soddisfacenti. Ho visto che si possono ricavare immagini migliori usando una camera planetaria. Dato che dispongo un telescopio Celestron Nexstar 127, volevo chiedervi se potreste guidarmi nell'acquisto di una camera planetaria da abbinare al mio telescopio, considerando che ho un budget massimo di 300euro. Vi ringrazio anticipatamente per la risposta e porgo cordiali saluti.

    risponde Federico Manzini
  • Domanda fatta da: Paolo Conti, conpao@libero.it, 20/05/2018

    Salve e sempre auguri per la nostra rivista! Perché, quando si parla del fatto che la Luna ci mostra sempre la stessa faccia, si preferisce dare una spiegazione antiintuitiva e di non facile assimilazione ('la Luna ha la velocità di rotazione uguale a quella di rivoluzione'), piuttosto che dire che la Terra con la sua forza di gravità ha rallentato la velocità di rotazione della Luna fino a frenare il nostro satellite al punto che ora ci mostra sempre la stessa faccia? Questa mi sembra una idea che può essere meglio appresa e ricordata. Grazie

    risponde Walter Ferreri
  • Domanda fatta da: Giacomo Forleo, giacomo.forleo@gmail.it, 23/05/2018

    Se passassi dal mio Mak 127/1900 ad un C6 o ad un rifrattore ED 100 ne guadagnerei nelle osservazioni planetarie? Avreste altre soluzioni da consigliarmi (entro i mille euro)? Cordiali saluti e complimenti per la rivista. Giacomo

    risponde Walter Ferreri
  • Domanda fatta da: Daniele, daniele.dipresa@tiscali.it, 23/05/2018

    Spettabile redazione, avrei la possibilita` di comprare un rifrattore Celestron AC 150/750 Omni XLT CG-4 in Germania per 650euro (nuovo, demo vetrina). Possiedo gia` un Omegon Maksutov 127/1900 (accoppiato ad una nexstar slt). Per osservazioni visuali (prevalentemente 'planetarie') vedrei un miglioramento rispetto al mio mak, o il corto rapporto focale del rifrattore (f/5) pregiudicherebbe il risultato? Grazie e cieli sareni! Daniele

    risponde Walter Ferreri
Ricerca
  • Le Stelle
    185
  • Nuovo Orione
    319
  • Libri