Instruments News a cura di Giuseppe Donatiello

Prima del 30/03/2016 a cura di Giancarlo Calzetta

  • 20/09/2017 - Omegon Ultralight Filterrad 5x1.25''
  • 11/09/2017 - Altair Astro rifrattore doppietto Serie Wave 125 EDF f/7.8
  • 06/09/2017 - Omegon ADC correttore di dispersione atmosferica
  • 21/08/2017 - Omegon Telescopi OTA Pro Astrograph 154/600 e 203/800
  • 26/07/2017 - APM Prisma di Herschel 2' Ceramic Safety
  • 26/07/2017 - SBIG camere CCD Aluma Series
  • 19/07/2017 - Rifrattore Tecnosky APO ED 102/700 FPL-53
  • 15/07/2017 - Altair Astro rifrattore tripletto Starwave 80 EDT-R
  • 15/07/2017 - Da ArteSky due soluzioni per la messa a fuoco negli Schmidt-Cassegrain

    Da ArteSky due soluzioni per la messa a fuoco negli Schmidt-Cassegrain

    Da ArteSky due soluzioni per la messa a fuoco negli Schmidt-Cassegrain

    È noto che la messa a fuoco nei telescopi Schmidt-Cassegrain (ma anche in altre configurazioni catadiottriche con fuoco posteriore) avviene per spostamento dello specchio principale e ciò comporta, in base alle tolleranze di lavorazione meccanica, il fenomeno dell’image shift. Non da meno, tale sistema non raggiunge la precisione richiesta nelle applicazioni d’imaging in cuianche minime deviazioni si pagano in termini di miglior dettaglio conseguibile.

     

    Il Micro Focuser è un focheggiatore micrometrico provvisto di demoltiplica 1:10 approntato per sostituirsi a quello di serie negli SC Celestron  C6, C8, Nexstar 8SE, Nexstar 6SE, C9.25, Nexstar C9.25senza alcun aggravio di peso. Il montaggio è semplice: basterà sollevare la gomma dal focheggiatore originale, svitare le viti, rimuovere il dispositivo e sostituirlo con il Micro Focuser. Da quel momento, lo Schmidt-Cassegrain sarà dotato di un sistema molto più preciso, pur conservando il problema dell’image shift.

    Mediante il Focheggiatore elicoidale con Twist Lock invece il problema dell’image shift è risolto completamente poiché, una volta focheggiato pressapoco all’infinito con il dispositivo di serie e bloccato (quando previsto) lo specchio principale, le operazioni di messa a fuoco fine sono delegate a questo congegno. Il focheggiatore elicoidale si collega alla culatta dello Schmidt-Cassegrain mediante l’attacco M60x1 ed è dotato di sistema Twist Lock Easy Grip autocentrante da 2', con un’escursione di fuoco pari a 60 mm. Per tale focheggiatore è disponibile anche la riduzione da 1.25”, sempre con sistema autocentrante twist lock. Il peso è di 470 grammi.

    I due dispositivi sono in catalogo al prezzo rispettivamente di 229 e 289 euro.

    Maggiori informazioni sul sito: https://www.telescopi-artesky.it

     

     

     

     

  • 12/07/2017 - APM Rifrattore tripletto 107 f/6.5
Ricerca
  • Le Stelle
    170
  • Nuovo Orione
    304
  • Libri