Instruments News a cura di Giuseppe Donatiello

Prima del 30/03/2016 a cura di Giancarlo Calzetta

  • 24/11/2017 - Atik Horizon cooled CMOS
  • 22/11/2017 - QHYCCD ColdMOS 183M Mono
  • 19/11/2017 - Omegon Rifrattore Pro APO AP 110/660 ED Carbon OTA
  • 18/11/2017 - ZWO ASI385MC e MCC Colore
  • 14/11/2017 - ZWO ASI294MC-Pro Color

    ZWO ASI294MC-Pro Color

    ZWO ASI294MC-Pro Color

    È disponibile in Italia la nuova camera ZWO ASI294MC, la prima a impiegare il sensore CMOS colore RGGB retroilluminato Sony IMX294CJK da 11.7MP (4144x2822 pixel quadrati da 4.63μm) con diagonale di 23.2 mm (con modifica operata da ZWO), nonché il primo a supportare il formato 4K a 120fps in ADC 10bit anche nell’uso astronomico. A differenza di altre camere CMOS, l’ASI294 manifesta una maggiore sensibilità ai bassi livelli d’illuminazione per via dei pixel più grandi, pari a 0.14lux, e una QE massima del 75% con Full Well Capacity di 63700e, tre volte superiore alla già ottima ASI1600. In modalità video può essere impiegata con piena risoluzione a 16fps impostata a 14bit e sino a 19fps se a 10, con ovviamente la possibilità di utilizzare la funzione ROI mediante la quale si può scegliere tra un’ampia rosa di combinazioni risoluzione/ADC.

    Le abbondanti dimensioni del sensore si prestano, inoltre, a profonde riprese deep-sky a largo campo, con la possibilità di inquadrare in un solo frame nebulose estese o interi ammassi di galassie con ricchezza di dettaglio, operando al giusto campionamento. La camera si avvale di otturatore elettronico, mentre il doppio stadio TEC raffredda il dispositivo sino a 40°C sotto la temperatura ambiente con cui abbatte il già basso rumore del CMOS Sony che manifesta pure un rumore di lettura estremamente basso. Questa camera dispone di ADC a 14bit, sistema anticondensa della finestra ottica, memoria interna DDR3 da 256MB per evitare la perdita di dati, connessione veloce USB 3.0 (compatibile 2.0) e un Hub con due porte USB 2.0 per collegare guider ST4 o ruote filtri. L’alimentazione della camera è via USB, mentre il cooler TEC dispone di un’alimentazione propria a 12V 3A. Il peso è di 410 g per un diametro dello scafo pari a 78 mm.

    La nuova ASI294MC è proposta da ArteSky a 1299 euro.

    Altre informazioni su: https://www.telescopi-artesky.it/

     

     

     

     

  • 05/11/2017 - Filtri Optolong L-PRO e H-Beta da 2”
  • 04/11/2017 - Rifrattore Apo TecnoSky 60/360 FPL53
  • 25/10/2017 - Omegon serie telescopi ProDob
  • 15/10/2017 - Focheggiatore Newton Sky-Watcher 2' Ultra Light
  • 13/10/2017 - Montatura RainBowAstro RST150
Ricerca
  • Le Stelle
    172
  • Nuovo Orione
    306
  • Libri