Instruments News a cura di Giuseppe Donatiello

Prima del 30/03/2016 a cura di Giancarlo Calzetta

  • 14/11/2018 - Sky-Watcher EQ-AL 55
  • 14/11/2018 - Sky-Watcher rifrattore Evostar 150ED
  • 13/11/2018 - Quattro nuovi telescopi nella serie Celestron Omni XLT
  • 13/11/2018 - Optolong filtri clip NK-FF L-Pro e OIII
  • 10/11/2018 - TecnoSky Tripletto Apo SLD 102/714
  • 03/11/2018 - Altair oculari serie UltraFlat
  • 23/10/2018 - Celestron RASA 8”
  • 17/10/2018 - OMEGON MONTATURA MINITRACK LX2 NS

    OMEGON MONTATURA MINITRACK LX2 NS

    OMEGON MONTATURA MINITRACK LX2 NS

    La fotografia a larghissimo campo è molto popolare tra gli appassionati, per via della relativa facilità di esecuzione.

    Tuttavia, anche con obiettivi fotografici di corta focale, vale a dire quelli utilizzati per la ripresa di vaste regioni di cielo o di panorami notturni con la Via Lattea, dopo un certo numero di secondi le stelle iniziano a manifestare un aspetto allungato. Di conseguenza, si deve ricorrere a un astro-inseguitore che permetta di compensare la rotazione apparente della volta celeste.

    Esistono molte soluzioni allo scopo, ma sono pochissime quelle totalmente meccaniche che non richiedono fonti di alimentazione. Nato da un progetto dell’astrofilo italiano Christian Fattinnanzi e commercializzato con il marchio Omegon da Astroshop, il MiniTrack è diventato in breve tempo un accessorio di successo, vuoi per la semplicità d’uso, vuoi per la compattezza che ne fanno uno strumento comodissimo da portarsi appresso anche durante escursioni in zone impervie.

    Montato su un semplice supporto, il dispositivo si carica come una sveglia meccanica e permette un’autonomia di ben 60 minuti durante i quali si potranno eseguire esposizioni di durata diversa. Il MiniTrack incorpora uno specifico cercatore polare che permette di eseguire uno stazionamento più che sufficiente per l’impiego sino a piccoli teleobiettivi. MiniTrack è dotato di due innesti: per il treppiede e per la fotocamera, oppure per una testa snodabile a sfera (opzionale).

    Il nuovo MiniTrack LX2 NS, a differenza della prima versione, è utilizzabile su entrambi gli emisferi terrestri ed è già disponibile al pre-ordine con consegne da gennaio 2019.

  • 04/10/2018 - ToupTeck ATR3-16000-KPA cooled
  • 01/10/2018 - Irix 150mm f/2.8 Macro 1: 1
Ricerca
  • Le Stelle
    184
  • Nuovo Orione
    318
  • Libri