Instruments News a cura di Giuseppe Donatiello

Prima del 30/03/2016 a cura di Giancarlo Calzetta

  • 22/07/2016 - Dispositivo di calibrazione monitor GlobellColor

    Dispositivo di calibrazione monitor GlobellColor

    Dispositivo di calibrazione monitor GlobellColor

    L'attività d’imaging non finisce con l'acquisizione, anzi una parte sostanziale consta nel trattamento dei dati raccolti con determinati programmi di elaborazione al computer. In tale fase la corretta calibrazione degli strumenti con cui si opera è requisito basilare. Infatti, spesso le immagini non sono all'altezza delle attese e una certa responsabilità è da ascrivere all’impropria calibrazione del monitor da cui trae origine il settaggio parametri sia in fase di acquisizione sia nella susseguente elaborazione. L'adozione di un pattern calibrazione in scala di grigi concede soltanto una regolazione valida in prima approssimazione e accettabile nella visualizzazione di soggetti non critici. L'imaging astronomico però non concede ampi margini di errore e anche minime imprecisioni possono pregiudicare gli esiti. Quante volte sarà capitato di aver rilevato sostanziali difformità tra quanto visualizzato sul proprio monitor di lavoro con quanto visibile in altri dispositivi? Formalmente, la prassi considera anche la calibrazione del software di editing (si accede dalle impostazioni e preferenze nella gran parte dei casi), così come il monitor andrebbe calibrato con un campione livelli di grigio standard e, non da meno, si deve anche vagliare accuratamente il profilo colore dalle impostazioni della scheda video. Pur compiendo tutti questi passaggi con cura, tuttavia la calibrazione monitor rimane un’operazione critica, tanto da essere sufficienti minime deviazioni rispetto ai valori standard per falsare il risultato, benché in forma minima. Le discrepanze sono altresì ben riscontrabili quando si passi soprattutto dal digitale alla stampa.

    Per agevolare tale delicatissima fase, la tedesca Globell ha annunciato un nuovo e interessante dispositivo rivolto a chi lavori con le immagini e più in generale a chiunque operi nella fotografia, nel nostro caso quella astronomica.

    Globell è un distributore di software e in collaborazione con la notissima Meyer-Optik Gorlitz, ha annunciato via Kickstarter questo nuovo dispositivo di calibrazione dello schermo, denominato GlobellColor, sostenendo sia in grado di calibrare un po’ tutti i monitor passando per tre fasi eseguibili in meno di cinque minuti.

    Il dispositivo, concepito e costruito in Germania, è composto di una sezione software e un hardware (ColorMeter) che impiega una lente sviluppata con Meyer-Optik con funzione di colorimetro. GlobellColor offre un'alternativa alla calibrazione conseguita con sistemi tecnicamente complessi e molto più costosi oppure, al contrario, a buon mercato ma poco affidabili. Il dispositivo di Globell ambisce quindi a collocarsi in una posizione intermedia in termini di costo, tuttavia a elevato standard con uno strumento preciso e facile da usare sviluppato per sistemi Windows e Mac.

    La società prevede un prezzo al dettaglio intorno a 250 USD, ma ai sostenitori del progetto il pacchetto è offerto a partire da 99, con consegne previste a novembre 2016: una consigliabile opportunità per gli astrofili particolarmente impegnati nell’elaborazione immagine, ma anche per coloro che alle fotografie e alla grafica demandano una parte rilevante del proprio lavoro.

    Per ulteriori informazioni si potrà consultare la pagina del progetto:

     

    https://www.kickstarter.com/projects/1085215499/globellcolor-stay-true-to-your-colors/?utm_source=pmde&utm_medium=linkclick&utm_campaign=globellcolor

  • 16/07/2016 - Gemini Telescope Design SnapCap
  • 13/07/2016 - Camere Altair Astro GPCAM2
  • 07/07/2016 - Fujifilm X-T2 mirrorless
  • 06/07/2016 - PrimaLuceLab Raddrizzatore d'immagine DX45 PRO OnAxisLock 31.8 mm
  • 01/07/2016 - TecnoSky rifrattore Quadrupletto APO AG70 f/5
  • 29/06/2016 - ArteSKy: nuovo punto vendita a Giussano (MB)
  • 25/06/2016 - Sigma mirrorless sdQuattro
  • 22/06/2016 - Stella artificiale Tecnosky deluxe
  • 17/06/2016 - Meade LPI-G
Ricerca
  • Le Stelle
    156
  • Nuovo Orione
    290
  • Libri