Instruments News a cura di Giuseppe Donatiello

Prima del 30/03/2016 a cura di Giancarlo Calzetta

  • 02/12/2016 - Omegon Telescopio MC 152/1900 OTA

    Omegon Telescopio MC 152/1900 OTA

    Omegon Telescopio MC 152/1900 OTA

    Omegon è un marchio di ottiche e accessori ancora poco diffuso in Italia, distribuito in Europa da Astroshop, negozio rappresentato adesso anche nel nostro Paese. Il catalogo di articoli marchiati Omegon è veramente ricco e dai prezzi molto interessanti. Tra le novità introdotte di recente troviamo questo tubo ottico in configurazione Maksutov-Cassegrein da 152 mm e 1900di focale (f/12.5) contemplato nella serie denominata Advanced. Tale configurazione ottica è costituita essenzialmente da uno specchio principale sferico e da un menisco con la concavità rivolta verso l’esterno, mentre lo specchio secondario è ottenuto alluminando un’area circolare sulla superficie interna dello stesso. Tutte le superfici sono sferiche e perciò agevolmente lavorabili, con il risultato di ottenere uno strumento compatto contraddistinto da lunga focale risultante. Per un antico luogo comune, l’ottica MC è considerata la scelta a buon mercato rispetto ai rifrattori lunghi, ma le cose non stanno veramente così perché, pur essendo vero che la lunga focale esibita è pratica nell’alta risoluzione per via dei forti ingrandimenti comodamente raggiungibili, non restituisce lo stesso contrasto di norma riscontrabile in un rifrattore di pari diametro. Oggettivamente, un Maksutov-Cassegrain offre prestazioni confrontabili alla media dei riflettori. Il contrasto invece si colloca in una posizione mediana tra rifrattori e riflettori (in ogni modo di solito superiore rispetto a un catadiottrico con schema Schmidt-Cassegrain per via della minore ostruzione), a condizione che l’opacizzazione interna sia di buona qualità e si adoperi un numero adeguato di diaframmi ben dimensionati nel paraluce interno. L’Omegon 152/1900 risponde a tali criteri costruttivi, grazie alle superfici ottiche trattate antiriflesso e alla cura dei particolari costruttivi entro i canoni tipici della produzione di serie. Pur non essendo un telescopio luminoso, questo tubo ottico è tutt’altro che disprezzabile anche nel deep-sky, dimostrandosi valido soprattutto nell’osservazione di nebulose planetarie, globulari, stelle doppie e multiple entro il potere risolutivo pari a circa 0.9 arcsec.

     

    Essendo offerto come OTA, cioè solo tubo ottico, non è prevista alcuna dotazione accessoria ad eccezione della barra nello standard Vixen GP (stabilmente ancorata ma rimovibile all’occorrenza), e un back focus da 31.8 mm eventualmente sostituibile con uno dello stesso marchio più elaborato o di altra marca. Sul tubo ottico è presente anche la staffa per accogliere la gran parte dei cercatori commerciali. Il peso di appena 6 Kg ne permette il facile trasporto e la sistemazione su montature non esuberanti.. Il prezzo di listino è di 499 euro.

    www.astroshop.it

     

     

  • 24/11/2016 - ZWO ASI071 MC cool
  • 20/11/2016 - Geoptik slitte Carbon Lock
  • 17/11/2016 - ZWO EFW (8 x 1.25″or 7 x 36mm)
  • 14/11/2016 - Atik 16200 CCD
  • 12/11/2016 - Gemini Telescope Design GHS Carbon tripod
  • 10/11/2016 - TeleVue oculari DeLite 3, 4 e 13 mm
  • 07/11/2016 - APM oculari Ultra Flat Field 15 e 18mm
  • 05/11/2016 - Olympus OM-D E-M1 MARK II mirrorless
  • 02/11/2016 - PrimaLuceLab radiotelescopi Spider 300A e 500P
Ricerca
  • Le Stelle
    162
  • Nuovo Orione
    296
  • Libri