Sky News a cura di Tiziano Magni

  • 16/02/2017 - Incontri ravvicinati di fine inverno
  • 04/02/2017 - Nuovamente visibile la cometa 45P/Honda-Mrkos-Pajdsusakova
  • 01/02/2017 - Un’imperdibile occultazione di Aldebaran
  • 01/01/2017 - Inizio d'anno con cometa
  • 12/12/2016 - Superluna di dicembre e altre Superlune...
  • 29/10/2016 - Eclissi, transiti e occultazioni dei satelliti di Giove per le mattine di novembre

    Eclissi, transiti e occultazioni dei satelliti di Giove per le mattine di novembre

    Eclissi, transiti e occultazioni dei satelliti di Giove per le mattine di novembre

    Dopo una pausa di oltre due mesi durante i quali Giove e i suoi satelliti non erano osservabili a causa della vicinanza angolare all'astro del giorno (il pianeta si è infatti trovato in congiunzione superiore con il Sole lo scorso 26 settembre ed è tornato a mostrarsi tra le luci dell'alba nel corso del mese di ottobre), la visibilità del pianeta è in progressivo aumento e nelle ore che precedono l'alba è possibile ammirarlo all'oculare di un telescopio. Negli ultimi giorni di ottobre e per tutto il mese novembre è possibile seguire un numero, seppur limitato, di eclissi, occultazioni e transiti dei satelliti medicei. Per chi volesse osservare tali fenomeni riportiamo, di seguito, l'elenco completo dei fenomeni visibili dall'Italia fino al 30 novembre.

    I fenomeni più indicati per l'osservazione anche di chi è meno esperto sono quelli che si verificano nella seconda metà di novembre, grazie anche al progressivo aumento del tempo a disposizione per osservare con profitto il disco del pianeta prima che il chiarore dell'alba risulti troppo intenso. Tra essi il doppio transito di Io e della sua ombra sul disco di Giove tra le 3:40, istante di ingresso dell'ombra del satellite, e le 6:40, istante di uscita del disco del satellite, del del 16 novembre; putroppo l'ultima parte del transito di Io risulterà inosservabile a causa delle forti luci del crepuscolo. La sequenza di eventi è illustrata nell'animazione che mostra il disco di Giove con il satellite e la sua ombra ad intervalli di 15 minuti.

    La tabella elenca tutti i fenomeni dei satelliti Medicei osservabili in Italia,  vale a dire quelli che per il nostro Paese si verificano nelle ore notturne e con il pianeta al di sopra dell'orizzonte. I tempi sono espressi in Tempo Civile.

    OTTOBRE

     31  5:24  inizio del transito dell'ombra di Io

     31  5:58  inizio del transito di Io

    NOVEMBRE

      1  5:24  fine   dell'occultazione di Io

      1  5:38  fine   del transito dell'ombra di Europa

      8  4:31  inizio dell'eclissi di Io

      8  5:37  inizio del transito dell'ombra di Europa

      9  3:59  fine   del transito dell'ombra di Io

      9  4:41  fine   del transito di Io

     10  4:24  fine   dell'occultazione di Europa

     12  4:07  fine   dell'occultazione di Ganimede

     15  6:24  inizio dell'eclissi di Io

     16  3:40  inizio del transito dell'ombra di Io

     16  4:28  inizio del transito di Io

     16  5:53  fine   del transito dell'ombra di Io

     17  3:52  fine   dell'occultazione di Io

     19  5:06  fine   dell'eclissi di Ganimede

     19  5:45  inizio dell'occultazione di Ganimede

     23  5:34  inizio del transito dell'ombra di Io

     23  6:27  inizio del transito di Io

     24  5:35  inizio dell'eclissi di Europa

     24  5:50  fine   dell'occultazione di Io

     25  3:09  fine   del transito di Io

     26  4:21  fine   del transito di Europa

     26  6:19  inizio dell'eclissi di Ganimede

     

  • 15/09/2016 - Incontri ravvicinati d'autunno
  • 09/08/2016 - Parata Estiva
  • 09/08/2016 - Gamma Draconidi
  • 27/06/2016 - Eclissi, transiti e occultazioni dei satelliti di Giove per le serate di luglio
Ricerca
  • Le Stelle
    163
  • Nuovo Orione
    297
  • Libri