Sky News a cura di Tiziano Magni

  • 19/02/2015 - Nova Sagittarii 2015

    Nova Sagittarii 2015

    Nova Sagittarii 2015

     

    Quasi contemporaneamente alla Nova Scorpii 2015 altr osservatori giapponesi hanno scoperto, indipendentemente tra loro, una seconda stella 'nuova', questa volta nella costellazione del Sagittario.

    La 'nova' appare indipendentemente in due immagini ottenute entrambe il 12 febbraio la prima da Koichi Nishiyama e Fujio Kabashima e la seconda da Hideo Nishimura.

    La nova si trova alle seguenti coordinate 

    AR 18 14 25.14     Decl. -25 54 34.3  (2000.0)

    3° circa ad ovest della stella Lambda Sagittarii, di magnitudine +2,8.

    Al momento della scoperta risultava essere di magnitudine +11 e successive osservazioni spettroscopiche ne confermavano la natura di variabile cataclismica: anche in questo caso  l'AAVSO (American Association of Variable Star Observers) ha inviato un messaggio di allerta.

    La luminosità è aumentata nei giorni seguenti raggiungendo la magnitudine +9,3 il 17 febbraio, mentre il 18 febbraio la sua ascesa sembra essersi fermata e la nova è stata stimata di magnitudine +10,2.

    La posizione della nova è indicata nella carta ricavata dall'AAVSO che riporta le magnitudini di alcune stelle di confronto.

     

  • 19/02/2015 - Nova Scorpii 2015
  • 01/02/2015 - Ancora visibile la cometa C/2014 Q2 (Lovejoy)
  • 23/01/2015 - L’asteroide (357439) 2004 BL26 sorvola la Terra
  • 22/01/2015 - Osserviamo la cometa Finlay!
  • 21/01/2015 - La cometa C/2014 Q2 (Lovejoy) si sta allontanando
Ricerca
  • Le Stelle
    185
  • Nuovo Orione
    319
  • Libri